mercoledì 22 febbraio 2017

Sassari, appunti con vista

Una delle caratteristiche dell'amore è rendere capaci le persone di descrivere la bellezza che vedono nell'oggetto dei loro sentimenti. Quando si è innamorati ci si sente del tutto capaci di definire con parole chiare la propria visione dell'amato, sia esso un altro essere umano, una montagna o una città. Amando si dicono cose che altrimenti non si direbbero mai, per pudore, per prudenza, e che l'amore libera, autorizza, rendendo la voce forte e sicura. Amando si è testimoni dello scorrere di un tempo, se ne è partecipi e se ne precepisce la felicità, tanto che si desidera amare per sempre e a volte, nonostante tutto, succede. Tutta questa premessa per dire che il mio amore per Sassari aveva urgente bisogno di un posto in cui essere dichiarato quando le circostanze della vita mi tengono lontana dalle sue mura. Così ho inventato un altro non luogo, o blog che dir si voglia. Per chi vorrà, si trova   qui.
Gli appunti che pubblico sono in inglese e in italiano, per dare maggiore leggibilità alle pagine. Sperò così, nel mio piccolo, di illuminare un po' di più la straordinaria bellezza della Sardegna, sebbene con piccoli lumicini quali sono i miei appunti.

2 commenti:

Costantino ha detto...

Ho visitato il tuo nuovo sito.
Non conosco Sassari, se non dai libri e dagli atlanti.
So che è antica per storia e rigogliosa di cultura. Sono a conoscenza che vi sono nati statisti, letterati, dottori.
Immagino ogni via ricca di sapere, orgoglio, tradizione.
Assimilo quanto riesco delle fotografie e delle parole che hai speso, perché chissà, forse un giorno mi ci recherò...

red ha detto...

Grazie Costantino, non esiste commento più bello per chi come me cerca di mostrare un modo per entrare nella bellezza silenziosa e magnifica di questa città. Se l'avverbio di modo della tua ultima frase cambierà da "forse" in "certamente" sarà merito della voce bellissima di Sassari, del suo richiamo, ma anche un po' della mia scrittura che ha l'ambizione di saperla raccontare. È un grande incoraggiamento, grazie dal profondo del cuore.