lunedì 4 aprile 2011

Per Antonio, che ama il tango...

 
Sally Potter e Pablo Veron
dal film "The Tango Lesson" (1997) regia Sally Potter

10 commenti:

Paolo ha detto...

E chi non ha un sussulto a sentire tali armonie.
Buona settimana
Paolo

red ha detto...

Buona settimana anche a te Paolo, intensa e lieve come un tango argentino. Un sorriso

orso ha detto...

e come si fa ha non amare tale armonioso ballo..buona giornata..frà

TuristadiMestiere ha detto...

leggiadra passione. Sembra che non ci siano altro che loro due. E la musica. Splendida dedica.

Francesco Zaffuto ha detto...

Potrebbe essere una ragione per desiderare di avere un'altra incarnazione sulla terra.

red ha detto...

Sì, il tango è davvero irresistibile! Buona serata, ciao frà

red ha detto...

Ciao TdM, questo film è un vero cult per me... e la sequenza è indimenticabile. Speriamo che la dedica piaccia anche ad Antonio! Un caro saluto

red ha detto...

...oppure per iniziare un corso di tango argentino...Buona serata Francesco, un sorriso

Antonio Andreatta ha detto...

Dovrei esser il primo...già da ieri sera mi sarei dovuto seder in prima fila a goder di tanta bellezza, ma come da sempre è mia prerogativa son arrivato tardi! Che dire? A dir la verità, la platea era tutta esaurita e allora mi son seduto per terra, praticamente sotto il palco e mi son goduto lo spettacolo...non una ma almeno...boh! credo d'aver perso il conto, 10, 12 volte almeno, praticamente in trance, rapito da quel vorticar di passi, dalla musica e dalla malinconica passione che il video elargisce a piene mani...non ho mai capito fino in fondo come mai il Tango scatena in me un simil uragano di sentimenti, che se fosser sapientemente miscelati difficilmente riuscirei a governare....forse mi servirebbe andar fino a Buonos Aires ma tu Red, mi hai già reso felice così, con questa meraviglia, anche se con la lacrima agli occhi. Ciao Red e buonanotte non sai quanto io te ne sia grato.

red ha detto...

Finalmente sei arrivato! Sono felice che questo post sia piaciuto a Paolo, Orso, TdM e Francesco...ma è tuo..e ci tenevo che lo vedessi e possibilmente che ti fosse gradito. Sono definitivamente felice di sapere che è così. Era da un po' che volevo dedicarti un pezzo di tango degno di questo nome...questo è per me il più bello a livello cinematografico, Veron è un autentico mito...e la scena sprigiona tutta l'intensità che il tango argentino porta con sé. Non potendo offrirti un viaggio a Buenos Aires...ho pensato di creare qui per te un po' dell'atmosfera della Boca, così quando passi da qui, se vuoi, puoi ballare... Un abbraccio grande e vero.