martedì 8 marzo 2011

Se comandasse Arlecchino...


 

Il gioco dei se

Se comandasse Arlecchino
il cielo sai come lo vuole?
A toppe di cento colori
cucite con un raggio di sole.

Se Gianduia diventasse
ministro dello Stato,
farebbe le case di zucchero
con le porte di cioccolato.

Se comandasse Pulcinella
la legge sarebbe questa:
a chi ha brutti pensieri
sia data una nuova testa. 

Gianni Rodari

Buon Carnevale a tutti!


Ferruccio Soleri, Arlecchino servitore di due padroni
di Carlo Goldoni
Gianni Rodari, il gioco dei se

14 commenti:

bocchigliero oltre...... ha detto...

E'un pò strano, ma oggi è la fine del carnevale e la festa delle donne,forse non è mai successo...auguria tutte le donne e a presto

red ha detto...

E' vero..non credo sia così frequente..speriamo sia una giornata di pace e allegria..per una volta.
Un caro saluto, Red

TuristadiMestiere ha detto...

Rodari era un genio. Io ancora oggi rileggo con piacere la favola "Processo al nipote". E chi ha più scordato l'importanza dell'apostrofo??? Buona serata

red ha detto...

Concordo assolutamente, un genio quasi totalmente sottovalutato...per fortuna ci ha lasciato molto materiale per aiutare i bambini a crescere usando il cervello e il cuore...basta cercare..Dolce sera.

adamus ha detto...

Ciao Carissima, Molto bella questa poesia di Rodari. Riesci sempre a scovare qualche gioiello e regalarcelo.

-----------------------------------.
Grazie per tutte le visite di conforto all'ammalato. Ora sto bene, questa mattina ho fatto l'ultimo esame. Tutto ok.
Abbracci...e baciotti.

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Mi hai fatto ricordare la mia infanzia;grazie di questo post.Serena notte a presto

red ha detto...

Ciao Adamus! Sei tornato anche qui da me! Sono davvero contenta che tutto sia tornato a posto, davvero davvero! Grazie per il commento gentilissimo come sempre e a presto!
P.S. ...ma i baciotti sono dolci di cioccolato? Scherzo..

red ha detto...

Ciao Cavaliere oscuro...malgrado la mia ammirazione per Batman, il tuo nome evoca oscure presenze arcoriane...ma è solo un'impressione...
scherzi a parte grazie per il commento e per l'augurio di una serena notte, che ricambio di cuore. Red

tiziana ha detto...

blog fresco e interessante
un saluto tiziana

red ha detto...

Grazie Tiziana, un sorriso, Red

orso ha detto...

forse sarebbe stato molto meglio..ciao ciao..

red ha detto...

Ciao Orso, la tua riflessione, che condivido, descrive la misura precisa dello spettacolo ridicolo cui assistiamo ogni giorno. Peccato che, pur essendo messo in scena da autentici buffoni, non faccia ridere per niente. Un caro saluto, Red

P. S. Temo che anche l'autenticità dei buffoni non sia poi così probabile...i veri buffoni sono decisamente più colti.

dariodeseppo ha detto...

Da bambino adoravo sia Rodari che Arlecchino...

red ha detto...

Ciao Dario! Che piacere che tu sia passato...dai un bacio in più a Marta e un saluto a tutta la Tavernacustica che ho sempre nel cuore! Un abbraccio