lunedì 6 dicembre 2010

Improvvisa poesia







Ci sono molti modi di comporre poesia: versi, note, immagini, silenzi. Ogni goccia preziosa che si stacca dalla grondaia, quando la neve si scioglie, è un canto alla bellezza e alla perfezione... parla al cuore di chi vede e dice come siano poesia tutte le cose, grandi, minuscole, colorate o buie, lucenti o sommerse... bello che la poesia ci sia, adesso, qui, mentre ci siamo anche noi... bello sapere quanto si lasci scoprire, gentile e mite... paziente in attesa agli angoli del cuore. A volte la si intravede negli occhi di chi si ama, di coloro che amano... allora, pur desiderando guardarla, si socchiude piano la porta e ci si allontana in punta di piedi, grati che abbia incrociato il nostro cammino.

6 commenti:

achab ha detto...

Ciao Red,molto bello il tuo post,condivido in pieno il tuo pensiero,belle e sacre parole,il brano del video è bello, pochi suoni che invadono la mente e la colorano.
Improvvisa poesia,come lo sguardo intenso della dolce creatura che appare nella foto
Improvvisa poesia,è un nuovo vento che entra nel cuore
Improvvisa poesia,è una strada infinita che ci porta in un lungo viaggio,che è la vita.
Complimenti alla ragazza della foto,molto bella.
Buona serata Red.

Massimo ha detto...

cara Red,
mmmmolto bello questo post.
molto bella anche la foto della ragazza.
Sei proprio speciale... complimenti.
ciao a presto.

red ha detto...

Ciao Achab, grazie per l'apprezzamento... e per le frange di poesia che hai aggiunto, con il tuo consueto stile da vero gentiluomo... la dolce creatura, come giustamente la definisci tu... non è un caso che sia qui... è l'immagine più adatta ad evocare la poesia e la bellezza di questa musica... senza menzionare la dolcezza del suo viso pittorico, leonardesco, e la posizione del suo nobile capo, che dipingono questo post di Rinascimento... Buona serata Achab!

red ha detto...

Ciao Massimo, grazie... sei molto gentile e molto caro... a prestissimo perchè più tardi vengo da te... ciao

dariodeseppo ha detto...

Grazie ;)

red ha detto...

Ciao Dario, grazie a te e alla bellissima creatura rinascimentale!