Il leudo è tornato

"Nuovo aiuto di Dio", storico leudo sestrese.
Il leudo è tornato a guardare il mare dalla riva di Sestri. Passerà qui tutto l'inverno e parte della primavera. È bello rivederlo lì in secca: albero e vela latina sembrano una meridiana e la sua ombra, intente a misurare un tempo molto particolare. È come un faro questo leudo, come un campanile visto da lontano. Quando torna a riva è il segnale: niente più frenesia dell'estate su questo lido, niente più tuffi e giochi fra le onde. Il mare riprende i suoi colori invernali, il suo  odore di vento d'altura e il leudo sonnecchia, scricchiola, freme, come un albero spogliato dal vento.

1 commento:

unbrivido ha detto...

Scricchiola, freme, come un albero spogliato dal vento ...