..ilMisteroilpensierolaparolalavitaelamortelacarezzadiDioilfuturo...il Creato.

(Particolare) Conservato presso il


 
 Anonimo Napoletano  "Stu Criatu"
Vincenzo Capezzuto  voce
Ensemble L'Arpeggiata
Christina Pluhar

Commenti

ariodante76 ha detto…
I hope that the regional dialects of Italy will never die... they add a richness to the "brodo"...
red ha detto…
Yes dearest,
dialects are important in every Country...in Italy they are something more...something like "mother"..and "blood". And Music.

T' abrasso
(Ti abbraccio in genovese)
Galadriel ha detto…
Che musica meravigliosa !!!
Non la conoscevo e sono rimasta piacevolmente colpita dal mix di voce sopranista e dall'arpeggio così delicato in una napolitanità così spirituale. Grazie Un abbraccio
Ps. complimenti per questo bellissimo blog.
red ha detto…
Galadriel,
Grazie a te per le tue parole gentili e per l'energia che trasmettono.
Un caro saluto