martedì 14 giugno 2011

Io son come loro....in perpetuo volo

Photo by turidis


Gabbiani

Non so dove i gabbiani abbiano il nido,
ove trovino pace.
Io son come loro,
in perpetuo volo.
La vita la sfioro com'essi l'acqua ad acciuffare il cibo.
E come forse anch'essi amo la quiete,
la gran quiete marina,
ma il mio destino è vivere
balenando in burrasca. 

Vincenzo Cardarelli 

 
Michael Nyman  The Heart Asks Pleasure First


Ciao Sal, ti sono molto grata per avermi permesso di abbellire la mia pagina con questa meravigliosa foto; muoversi nel tuo blog equivale a viaggiare nell'incanto delle tue emozioni......molteplici, intense. Lì mi sono innamorata di questo gabbiano, cui la tua generosità ha consentito di volare anche attraverso le mie stanze....... Un grazie dal profondo del cuore e un sorriso felice, 
Red.

18 commenti:

Sile ha detto...

Ciao Red, che bello salutare Sal anche da qui...anche perchè da un pò di tempo trascura gli amici :-)))))))) scherzo naturalmente, Sal è davvero speciale, una persona pulita dentro, un uomo di grande cultura ed umanità. Mi sopporta..... Bellissimo tutto il post che apre bene la mia giornata. Un abbraccio ad entrambi. Sile

red ha detto...

Ciao Sile,
adoro il piccolo......dolce suono del tuo sorriso. Lo sento sempre e particolarmente in certe circostanze.....rende le tue parole luminose, ancora più belle....ancora più care.
Oggi lo sento molto, mescolato alle lettere, alla punteggiatura, vivo, vero.....e mi parla di te e anche di Sal. Ciò che dici di lui mi conferma l'esattezza della sensazione che mi accompagna quando vado sul suo blog, o leggo i suoi commenti qui......grande onestà interiore....e cultura. Per questo lo chiamo Maestro, anche se lui si schermisce....
Spero di aver almeno onorato il suo talento e la sua statura con questo post.....e il tuo passaggio e le tue parole oggi sono per me una carezza di rassicurazione.....che accolgo sorridendo sollevata e grata.......
trascorri una giornata serena e dolce......io nel mio piccolo ti mando un abbraccio fortissimo e il mio sorriso più vero.

viola ha detto...

Meravigliosa questa poesia:)
grazie e buona giornata Red

anna ha detto...

Sai, io l'avevo intuita subito -dal primo tuo post in cui mi ero imbattuta- la natura "gabbianesca" tua e delle cose e delle persone di cui parli. Tu e loro mi evocate, però, più "la gran quiete marina" che il vivere "balenando in burrasca". Forse. Comunque sia, qui è sempre tutto bello e libero, liberamente bello. Grazie, sempre.

red ha detto...

Grazie a te Viola,
Buona serata
un abbraccio

red ha detto...

Ciao Anna,
è decisamente bello, ulteriormente emozionante incontrare qualcuno che con poche parole traccia lo schizzo di ciò che sono: mi fa sentire compresa, mai sola, ricca e ancora più libera.
"Bello e libero, liberamente bello" .....ma se davvero senti questo, qui....ma se davvero sono riuscita a comunicarti questo..........oh....Anna cara, che grande regalo mi hai fatto questa sera....!
Un grazie commosso dal mio cuore in volo......

Massimo ha detto...

ciao Red,
chi non vorrebbe essere gabbiano almeno una volta nella vita ...
resterà un sogno purtroppo.

ps: bellissima the piano... anche se molto triste.
un abbraccio

red ha detto...

Ciao Massimo caro,
tu dici che resterà un sogno..........eppure io ti sento volare molte volte....e spesso volo con te..........

turidis ha detto...

...il "gabbiano" è appena rientrato da uno dei suoi tanti voli (lago di Como) alla ricerca di che???...mah!...forse alla irrefrenabile, inafferrabile romantica ricerca dell'Ignoto???...

Ciao Red!... mi hai fatto una Grande e davvero Speciale Sorpresa con questa tua dedica, che supera ogni limite per garbo, squisitezza e Studio appropriato e intenso dell'Io!...Mi riconosco nella tua profonda Analisi:... è un volo di Libertà che sognavo e vagheggiavo sin dalla più tenera età, quando, a quel tempo, i voli si facevano solo attraverso la fervida Fantasia, senza aiuti visivi di alcun genere...e solo leggendo, leggendo, leggendo...qua e là, ovunque ci fosse qualcosa che ci potesse incuriosire, infinitamente bramosi di sapere, sapere, sapere!...è passato molto tempo d'allora e, purtroppo, la mia voglia di "volare" si è vieppiù rafforzata!...
La tua dedica mi è tanto cara, Red, e ti ringrazio dal più profondo del mio cuore!..e lasciami la possibilità di accomunare in questo Ringraziamento, con un Grande Speciale Abbraccio che ci coinvolga contemporaneamente, la Carissima, Sensibilissima, Misuratissima Silena!...e scusatemi tantissimo se Vi trascuro...cercherò, da ora in avanti, di rendermi più attento alle vostre premurose attenzioni!... Un carissimo "Buonanotte"...Sal

red ha detto...

........e un buongiorno affettuoso a te, che non saprò mai come ringraziare adeguatamente, per aver voluto incrociare il mio cammino. Nella vana ricerca di parole più chiare, più esplicative.........mi stringo nel tuo abbraccio corale; in esso ascolto due profonde sensibilità.......e apprendo........e apro il cuore.
Ciao Maestro......... per questa volta ancora permettimi di chiamarti così........buon volo e buon vento......

Lara ha detto...

Cara Red, non volo, ma entro da te sempre in punta di piedi...
So che incontrerò la Bellezza qui, nelle tue stanze e non deludi mai.
Ti abbraccio in silenzio:)
Lara

bocchigliero oltre...... ha detto...

Red, è insito nell'uomo volare... anche alto.. ma non tutti possono farlo, mancano le opportunità e i compagni di volo, perchè il "volo" richiede alcune prerogative indispensabili come la sensibilità, l'auto-ironia, la innata capacità di sognare e soprattutto guardare Oltre come te....

orso ha detto...

sognare e volare,volare e sognare..entro nel tuo blog volando,,e mi ritrovo a sognare. sognando il tuo lungo viaggio, e le tue emozioni che condividi con tutti noi..notte red...

red ha detto...

Grazie Lara....per tutto.
Ricambio il tuo caro abbraccio, notte serena e buon risveglio...

red ha detto...

Caro Piero.....sei troppo generoso con me, troppo gentile.....sono davvero onorata che tu mi abbia accomunato al tuo "Oltre".....
lascia che sia il mio abbraccio a parlarti.....notte serena....a presto

red ha detto...

ciao frà.....le tue parole sono un dono prezioso, alla fine di una lunga giornata. Sì, questo blog è un lungo volo...che sento con piacere di non fare da sola...grazie perché ci sei anche tu.
Notte serena...un abbraccio

antòniu ha detto...

Volar como gaviota libre hacia el nido del Universo, rozando con las alas un eclipse total de luna...
Un abrazo grande

red ha detto...

"Volare come gabbiano libero fino al nido dell'Universo, sfiorando con le ali un'eclissi totale di luna...."

Grazie Antòniu per la struggente bellezza racchiusa in queste tue parole......le ali del tuo gabbiano hanno sfiorato anche il mio cuore......

Un abbraccio fortissimo