martedì 22 marzo 2011

Noi due...


"Noi siamo Natura, a lungo siamo mancati
ma ora torniamo, diventiamo 
piante, tronchi, fogliame, radici, corteccia siamo 
incassati nel terreno
siamo rocce, querce siamo
cresciamo fianco a fianco nelle radure
bruchiamo, due tra la mandria selvaggia
spontanei, come chiunque..."

 

Walt Whitman, Noi due quanto a lungo fummo ingannati

6 commenti:

Salomé Guadalupe Ingelmo ha detto...

Anchio sono mancata a lungo. Ed anchio sono tornata. Ormai, definitivamente. Forse perciò amo così tanto la natura: è un modo per non dimenticare il lungo cammino... Abbraccio

red ha detto...

Bellissime le tue parole Salomé..e vere..le sento nel mio cuore..grazie per averle scritte qui..e qui.. Un grande abbraccio e un sorriso

achab ha detto...

Ciao Red,bellissimo post.
Noi due/liberi e selvaggi/
nudi/come sole e luna/
che giocano a rincorrersi/
senza una meta/in totale abbandono.
Buona serata.
Un bacio.

red ha detto...

Ciao Achab, belli questi versi...sono tuoi?

Estrella Altair ha detto...

Me gusta mucho la pintura de tu blog y la musica, por eso me quedé el otro día..

un saludo muy fuerte... y hasta pronto... arrivederchi, ja, ja,ja.

red ha detto...

Grazie Altair, sei molto gentile, anche a me piace molto il tuo blog! A presto e un abbraccio, Red
P.S. Anche a me piacciono le costellazioni, il Toro e Orione in particolare...ciao