sabato 26 febbraio 2011

" ...tra passo e passo...ballare il silenzio..."

“Il segreto del tango sta in quell’istante di improvvisazione
che si crea tra passo e passo. Rendere l’impossibile una cosa possibile: ballare il silenzio”. (Carlos Gavito)


Photo: Photosbal
Luis Bacalov, Libertango (Astor Piazzolla)
Video: ilproiettore

Mansardo

7 commenti:

Anonimo ha detto...

Che bello!
Grazie.
Lila

Antonio Andreatta ha detto...

anche il tango...mi piace troppo, manco mi conoscessi da una vita. Grazie Red e buona domenica.

achab ha detto...

Ciao Red,un ballo il Tango molto sensuale,mi piace,bello il video e la musica per sognare e ancora sognare.
Buon fine settimana.
Un bacio.

bocchigliero oltre...... ha detto...

« Il tango non è maschio, è coppia: cinquanta per cento uomo e cinquanta donna, anche se il passo più importante, l' "otto", che è come il cuore del tango, lo fa la donna. Nessuna danza popolare raggiunge lo stesso livello di comunicazione tra i corpi: emozione, energia, respirazione, abbraccio, palpitazione. Un circolo virtuoso che consente poi l'improvvisazione. (Miguel Ángel Zotto) Il tango è la massima espressione dell'improvvisasione artistica, dell'amore.....e OLTRE

red ha detto...

Una buona domenica a tutti e i miei più sinceri complimenti a Mansardo per questo irresistibile "Libertango"...la tua Piccola Biblioteca Sentimentale contiene emozioni davvero preziose, apresto,ciao,Red

Anonimo ha detto...

Grazie Red, ma ritengo doveroso girare i complimenti a Bacalov, Piazzolla, Gavito e, naturalmente, a te per la squisita ospitalità in questo scrigno di arte e classe.
Io stavolta sono soltanto spettatore.
Ms

red ha detto...

No, sei troppo modesto...ed io sono davvero felice che tu sia arrivato qui. Dalla tua biblioteca escono sempre scritti ed immagini che fanno bene al cuore, che aggiungono una luce particolare a questo blog...che se non contenesse emozioni così vere, come le tue e quelle di altre preziose persone, sarebbe solo una fredda pagina...senza neppure il calore e la piacevole consistenza della carta. Sei il benvenuto qui...e atteso con grande gioia..sempre. Red