sabato 4 dicembre 2010

In the "Galliano mood" for love

2 commenti:

dariodeseppo ha detto...

Ho visto Galliano in concerto tre volte, ma da modesto fisarmonicista rimango sempre totalmente estasiato dalla sua interpretazione di Libertango. E' veramente...tutto.

red ha detto...

Vero... l'ho scoperto per caso, su un canale satellitare francese (ARTE) e mi ha conquistato, pur non essendo io in grado di capirne la grandezza, se non attraverso l'emozione profonda che mi procura. E tra poco anche il tuo piccolo capolavoro suonerà da qui... complimentissimi per il primo ostacolo superato e in bocca al lupo per un meritatissimo traguardo: grandisssssssimo Dario!