"Bella figlia dell'amore" Il Duca di Mantova - Vittorio Grigolo





Il "chiaroscuro" è il padrone assoluto di questa scena del "Rigoletto" in cui il Duca esegue la famosa aria "Bella figlia dell'amore". Pensare al seicento, alla pittura di genere, è naturale per me; le figure sono sottolineate dalla luce della fiamma viva ed il rosso dell'abito di Maddalena è tipico di molti dipinti di quel periodo, influenzati dalla grande lezione di Caravaggio. La scena è splendida, vari punti luce sono disseminati intorno ai protagonisti, che esprimono perfettamente e con uno stile per niente datato il carattere fortemente sensuale di quest'aria verdiana. Mi piace moltissimo l'accorgimento, anch'esso rubato alla pittura, di inserire i due protagonisti principali in uno spazio a destra dello schermo, che in pittura ospita di solito le figure dei commitenti o l'antefatto del tema del dipinto. In questo modo è possibile godere della performance di tutti i cantanti, senza stacchi eccessivi della camera, come se si trovassero su un più ampio e consono palcoscenico.


Mantova , 4-5 set 2010 Rai
Rigoletto Placido Domingo
Gilda Julia Novikova
Il Duca di Mantova Vittorio Grigolo
Sparafucile Ruggero Raimondi
Maddalena Nino Surguladze
RAI Orchestra
Zubin Mehta - Marco Bellocchio - Vittorio Storaro


Commenti

achab ha detto…
Ciao Red,mi piace il tuo post,il Rigoletto è notevole,bello il video,e ottima presentazione.
Buon fine settimana.
red ha detto…
Ciao Achab, felice che ti piaccia... di questo allestimento mi piaccciono soprattutto le citazioni pittoriche, credo si sia capito... ti va di chiacchierare?
achab ha detto…
Certo che mi va di chiaccherare,anche se mi stanno cadendo gli occhi dal sonno,chiaccherare come?
red ha detto…
... e invece sono cascata prima io... sarà per un'altra volta... ciao e buon fine settimana!C'è un sole splendido, promette bene...
Massimo ha detto…
ciao Red,
bellissimo post e interessanti i tuoi commenti.
hai fatto storia dell'arte oppure sei solo appassionata d'arte ?
ciao a presto. si, finalmente un pò di sole.
red ha detto…
diciamo che dalla preparazione professionale è scaturita anche la passione... una grande passione! Grazie per i complimenti, a prestissimo..